Hotel Verdi Jesolo

Jesolo

hotel in centro jesolo

Hotel in centro di Jesolo Lido, vicino a Venezia si trova in una posizione comoda per raggiungere le più importanti città d’arte del Veneto. L’hotel Verdi è la struttura ideale per tutti coloro che desiderano trascorrere un soggiorno vicino al mare e che, oltre alle opportunità di divertimento e relax, riesca ad offrire ottime occasioni di arricchimento culturale, senza dimenticare le attrazioni a disposizione degli amanti della natura.
I primi pionieri del turismo di Jesolo ci furono grazie all’insediamento dei primi stabilimenti balneari negli anni’30, ma la vera trasformazione da paese rurale in città turistica  avvenne dopo la seconda guerra mondiale, specialmente durante gli anni’50 e ’60.

Alla base del boom edilizio turistico-ricettivo che caratterizza Jesolo da molte altre località di mare, sta, non solo dal fatto che c’è stata una fortissima richiesta dovuta anche alla vicinanza di Venezia, ma anche dal grande senso di ospitalità che caratteristica la gente del posto. Molti non sanno che in principio al viandante che chiedeva alloggio, veniva offerta la camera  stessa del padrone di casa e lui con la famiglia si accontentava di una sistemazione più scomoda in qualche dependance o fienile adiacente. L’anno successivo il viandante tornava e trovava la casa privata ampliata affinché possa ospitare più clienti. L’anno dopo ancora non trovò poi un’abitazione privata ma una vera e propria locanda o piccola pensione. E così si sono creati la maggior parte degli hotel di Jesolo. Lo Jesolano capì che la sua città sapeva offrire molto anche dal punto di vista culinario, infatti, la buona cucina basata su piatti della tradizione veneta offerti nelle piccole pensioni a gestione familiare, davano un valore aggiunto alla vacanza e la certezza di fidelizzare il cliente. Dove si mangia bene, si torna sempre

Jesolo, La citta degli hotel, è di tutti e per tutti, aperta, generosa, attraente e, com’è stato detto da chi l’ha amata, ”può essere dei veneti, dei tedeschi o dei pescatori con la stessa naturalezza”. Con l’isola pedonale più lunga d’Europa, con i suoi locali alla moda, tra le febbrili giornate ritmate in scene multicolori fra spiaggia e shopping, fra albergo e discoteca, fra relax e sport, fra giorno e notte.. Jesolo Lido ruba la scena, come si dice, al paese titolare del nome. Qui la storia è evocata da piccoli indizi, come le nobili rovine della Cattedrale di Santa Maria di Equilio e della Torre del Caligo. È proprio questo zoccolo di storia che sostiene il presente con tutte le sfumature della sua vitalità, che sono la sua straordinaria mobilità, le sue febbri, i suoi slanci, i suoi coraggiosi e fantasiosi progetti, come quelli del grande Kenzo Tange, che agganciano Jesolo Lido al treno del futuro, the city beach storie di uomini, d’imprese, di avventure, d’istituzioni, di paesaggi ricreati, di ricchezza materiale e di cultura del divertimento, di arte della vacanza al mare in famiglia.